Escursioni

escursioni
escursioni

Posta sulla sponda sinistra del Tevere, la Bassa Sabina è un territorio della Provincia di Rieti delimitato dai Monti Sabini a est e a nord dal Monte Cosce-San Pancrazio. Suddetti monti sono soggetti sia alla normale erosione atmosferica che alla formazione di vasti fenomeni carsici, data la loro costituzione calcarea. Il territorio della Bassa Sabina non presenta, a parte il Tevere e il Farfa, importanti corsi d’acqua ma ruscelli e torrenti a carattere torrentizio di portata irregolare, spesso chiamati semplicemente fossi, che hanno inciso talvolta profondamente i fianchi dei rilievi determinando gole e forre. In questa zona della Sabina sono presenti itinerari e sentieri escursionistici di naturale bellezza, soprattutto nei territori comunali più prossimi alla catena montuosa, ma anche nella parte opposta, ovvero sulle rive del Tevere. Numerose sono le attività: trekking ed escursionismo di differente difficoltà, mountain bike, escursioni a cavallo, arrampicate e visite speleologiche praticabili grazie a una rete di antichi sentieri che si diramano dai centri abitati creati nel tempo da boscaioli, carbonai, pastori, pellegrini.

LEGGI L'ITINERARIO

VEDI L'ITINERARIO SU MAPPA